Cinema  

Workers – pronti a tutto

Il lavoro nobilita l'uomo. Oppure no?

milanomilano.eu - Workers – pronti a tutto
0/5 da 0 utenti

Se si è alla ricerca di un lavoro qualsiasi per arrivare a fine mese, ecco che le sorprese più o meno liete  sono dietro l’angolo! Un’agenzia di lavoro interinale torinese, di proprietà di due soci in giacca e cravatta ma decisamente problematici, trova i lavori più improbabili ai disoccupati più disperati e pronti a tutto. Ed ecco il giovane (Alessandro Tiberi, Midnight in Paris) che si trova a fare da badante a un paraplegico decisamente insopportabile ma assai vitale (Francesco Pannofino, Boris) che combinerà un sacco di guai ma, in fondo in fondo, con un cuore non troppo di pietra. Ed ecco l’addetto al controllo qualità del seme di tori da monta (Dario Bandiera) che si finge chirurgo per conquistare la donna di cui è innamorato, grande fan della classe medica alla Dottor House, e infine giovane e volenterosa make up artist (Nicole Grimaudo, Mine Vaganti) che trucca cadaveri in un’impresa di pompe funebri e viene coinvolta in un improbabile scambio di persona.
Film a episodi godibile e a tratti divertente senza particolari pretese che racconta con leggerezza e un po’ di superficialità l’Italia ai tempi della crisi, senza nessun tentativo di analisi sociale o critica al sistema.  Il terzo capitolo con Nicole Grimaudo e Nino Frassica è il più interessante e riuscito.

Vota e commenta
0/5 da 0 utenti