Ristoranti  

L’osteria di Lambrate

Dove il chilomentro zero è di casa

milanomilano.eu - L’osteria di Lambrate
0/5 da 0 utenti

Un po’ ristorante, un po’ cocktail bar, un po’ enoteca. L’osteria cerca di andare incontro a tutte le esigenze, con un fresco dehor estivo e alcune serate a tema con musica dal vivo. L’ambiente è carico di colori caldi che lo rendono piacevolmente informale. La cucina, attenta alla stagionalità dei cibi e alla loro freschezza, utilizza i prodotti della filiera corta del territorio agricolo del Parco Agricolo Sud di Milano; segno distintivo del passaggio da queste parti della giovane e molto capace Alice Delcourt. Chef molta attenta ai temi legati ai prodotti a chilometro zero, evolvendo, però, altrove verso “il metro zero“. L’imprinting è rimasto, ma l’offerta è cambiata, con portate che vengono servite nelle versione, di terra, di mare e vegetariano. Il menù cambia mensilmente seguendo la stagionalità dei prodotti. Buona la carta dei vini con qualche curiosità anche sul fronte birra. Il servizio è in linea con l’ambiente.

Dal menù
Millefoglie di alici gratinate con patate, pomodorino, aneto e pecorino servita con songino
Gnocchi fatti in casa con crema di fave, pancetta croccante e scaglie di pecorino
Tagliata di manzo con maionese fatta in casa all’erba cipollina servita con radicchio alla griglia e insalata
Torta di cioccolato fondente e pistacchi

Il locale aderisce all’iniziativa Il buono che avanza

via degli Orombelli 18, Milano
Zona Lambrate

MM2 Lambrate – Tram 23, 33 – Bus 39, 54, 75, 81, 93
Tel.02 70638310
Chiuso domenica

Genere cucina Creativo
Fascia di prezzo tra 20 e 30 €
Nelle vicinanze
Esposizioni
Spettacoli
Aperitivi
Ristoranti
Per vedere altri risultati su mappa:
Vota e commenta
0/5 da 0 utenti